Résultats de la recherche | Land Portal | Sécurisation des droits fonciers à travers les données ouvertes

Résultats de la recherche

Showing items 1 through 9 of 124.
  1. Library Resource
    Publication évaluée par des pairs
    juin, 2014
    Italie

    Nel comparto dell’edilizia, si assiste a un enorme dispendio di energie e risorse. Ciononostante, a fronte di una crescente sensibilizzazione ai problemi dell’ambiente globale, gli operatori di questo comparto hanno individuato anche la necessità di fornire qualche contributo volto ad attenuare concretamente le problematiche ambientali. In un simile contesto, è scaturita l’esigenza di sviluppare BREEAM.

  2. Library Resource
    Publication évaluée par des pairs
    juin, 2015
    Italie

    This paper is intended to explore the potential of the Building Information Modelling (BIM) methodologies to be applied to the various stages of the construction process, particularly as far as international guidelines and best practices supporting virtuous operating flows are concerned: the IT component, mostly graphic during the design phase, is mainly integrated and renewed in an alphanumeric format, and becomes an integrating part of the management and maintenance of the artefacts.

  3. Library Resource
    Publication évaluée par des pairs
    décembre, 2014
    Italie

    L’espropriazione di beni soggetti a uso civico costituisce una fattispecie particolare dell’istituto espropriativo la cui regolamentazione, nella parte in cui coinvolge le indennità e i diritti su esse vantate, va ricercata in normative speciali molto spesso anche lontane nel tempo o in pronunce giurisprudenziali.

  4. Library Resource
    Publication évaluée par des pairs
    décembre, 2012
    Italie

    Il saggio presenta alcuni risultati di una collaborazione tra Politecnico di Torino e il CSI Piemonte (Società di servizi Informatizzati partecipata dalla Regione Piemonte). Sono stati selezionati e studiati diversi strumenti di visualizzazione dei dati scientifici (Gapminder, ManyEyes, Open eXplorer e Fineo) al
    fine di individuare quello più utile per una lettura induttiva di grandi quantità di dati informativi (big data).

  5. Library Resource
    Publication évaluée par des pairs
    juin, 2014
    Australie, Italie

    Una premessa soggiacente alle valutazioni e certificazioni offerte dai principali sistemi di valutazione della performance ambientale degli immobili consiste nel fatto che, ove il mercato disponga di migliori prassi e informazioni, un client group con potere decisionale può e deve garantire la propria leadership ai fini di una responsabilità ambientale, affinché altri seguano il suo esempio per rimanere competitivi.

  6. Library Resource
    Publication évaluée par des pairs
    décembre, 2015
    Italie

    L’articolo affronta il tema del finanziamento degli interventi di restauro e riuso delle grandi architetture del ‘900, in un momento storico in cui le risorse finanziarie pubbliche sono sempre più scarse e difficili da reperire. La ricerca affronta la possibilità di ricorrere al crowdfunding attraverso il caso studio del progetto di “Torino Esposizioni”, un’architettura del ‘900, parzialmente utilizzata, in stato di degrado, nonostante sia riconosciuta dalla critica internazionale come un’opera di eccezionale valore.

  7. Library Resource
    Publication évaluée par des pairs
    juin, 2014
    Italie

    This paper seeks to outline the key aspects of sustainability in the built environment by focusing attention on the LEED® certification system as a “universal” instrument to support the implementation,
    management and evaluation of sustainable buildings.
    The first part of the paper describes the rapid spread of the LEED certification in recent years as a direct consequence of the capacity of this instrument rating to adapt to specific types of buildings as well as to different climatic conditions and morphological features of the sites.

  8. Library Resource
    Publication évaluée par des pairs
    décembre, 2011
    Italie

    Nello scritto si illustra l’esperienza condotta dal Politecnico di Torino nel 2007 - su istanza della Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Piemonte - denominata “Progetto
    iVincoli” (2007-2008): l’esito, nella sua versione prototipale, è la configurazione e realizzazione di una piattaforma tecnologica predisposta per la definizione di linee-guida destinate al monitoraggio e alla pubblicazione on line delle attività vincolistiche.

Rechercher dans la bibliothèque foncière

Grâce à notre moteur de recherche puissant, vous pouvez effectuer des recherches précises avec plus de 45 000 ressources disponibles.  Pour un aperçu de ce qui est possible, n'hésitez pas à consulter le guide de recherche.

 

Partagez cette page