Agenzia delle Entrate Ministero dell'Economia e delle Finanze | Land Portal
Agenzia delle Entrate Ministero dell'Economia e delle Finanze logo

Emplacement

Agenzia delle Entrate via Cristoforo Colombo n. 426 C/D
00145 Rome
Italie
IT
Working languages: 
italien

L'Agenzia delle Entrate, operativa dal 1° gennaio 2001, nasce dalla riorganizzazione dell'Amministrazione finanziaria a seguito del Decreto legislativo n° 300 del 1999 - pdf.

Ha un proprio statuto e appositi regolamenti che regolano l'amministrazione e la contabilità.

Gli organi dell'Agenzia sono costituiti dal Direttore, dal Comitato di gestione, dal Collegio dei Revisori dei conti.

Dal 1 dicembre 2012 l'Agenzia delle Entrate ha incorporato l’Agenzia del Territorio (articolo 23-quater del Dl 95/2012).

Agenzia delle Entrate Ministero dell'Economia e delle Finanze Resources

Affichez 1 - 5 de 126
Library Resource
Publication évaluée par des pairs
juin, 2017
Italie

Da oltre un anno, con l’approvazione del D.Lgs. 50/2016, è in corso un processo continuo di revisione della normativa sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture. Contrariamente a quanto è capitato fino ad ora, il legislatore ha deciso di non replicare il modello classico strutturato in Codice e Regolamento attuativo. La scelta si è orientata nei confronti della cosiddetta soft law che non prevede più un Regolamento ma una serie di rimandi a successivi Decreti attuativi e/o Linee guida.

Library Resource
Publication évaluée par des pairs
juin, 2017
Italie

La necessità che le informazioni detenute dai Registri Immobiliari possano liberamente circolare all’interno dello spazio dell’Unione rappresenta un obiettivo prioritario nell’ambito della strategia delineata dal Consiglio UE in materia di giustizia elettronica europea 2014-2018, la quale prevede di incentrare l’azione “sulla interconnessione dei registri che presentino un interesse per i cittadini, le imprese, gli operatori della giustizia e i magistrati”.

Library Resource
Publication évaluée par des pairs
juin, 2017
Italie

La città di Torino è articolata in 40 Microzone catastali, approvate dal Consiglio Comunale nel giugno 1999, le quali si configurano come sub-segmenti indipendenti del mercato immobiliare. Dall’approvazione di tale suddivisione della città in segmenti territoriali omogenei sono trascorsi 18 anni, un periodo di tempo in cui il tessuto della città si è modificato, sia sul piano urbanistico sia a causa delle variazioni importanti del mercato immobiliare, prima fra tutte la crisi economico-finanziaria che ha comportato una costante decrescita dei prezzi dal 2010 ad oggi.

Library Resource
Publication évaluée par des pairs
juin, 2017
Italie

Abstract L’articolo intende descrivere con riguardo alle compravendite di abitazioni acquistate con mutuo e sulla base dei dati disponibili all’Osservatorio del mercato immobiliare dell’Agenzia delle entrate, le relazioni tra le principali variabili afferenti il mutuo (numero di abitazioni acquistate con mutuo, valore di scambio di tali abitazioni, capitale erogato, tasso di interesse), il ciclo immobiliare dell’ultimo decennio e alcune caratteristiche dei mercati residenziali a livello territoriale.

Library Resource
Publication évaluée par des pairs
juin, 2017
États-Unis d'Amérique, Italie

Il paper si focalizza sullo studio delle possibilità di intervento sugli spazi pubblici e privati all’interno del tessuto urbano, considerati come un tutt’uno interconnesso, impiegando la leva di finanziamenti volti all’efficientamento energetico.

Partagez cette page